Giulia Hotel | Lido di Camaiore | Quanto è al sicuro il tuo bambino durante la notte?
L’hotel Giulia è un albergo a tre stelle in Versilia, nato nel 1952 e da sempre gestito dai proprietari. Ben quattro generazioni che affiancate da numerosi collaboratori lavorano per far sentire gli Ospiti come a casa loro, accolti e coccolati! Un tre stelle fuori dall’ordinario, dove professionalità, cura e calore raccontano una storia diversa da tutte le altre.
Giulia Hotel, Hotel Lido di Camaiore, Hotel Versilia, Lido di Camaiore, Albergo Lido di Camaiore, Camere Lido di Camaiore, Albergo Versilia
2067
post-template-default,single,single-post,postid-2067,single-format-standard,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0.2,qode-quick-links-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-14.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Quanto è al sicuro il tuo bambino durante la notte?

“Quanto ti costa un portiere di notte?”

Una notte il figlio di una coppia che alloggiava da noi inizia a piangere in maniera convulsa. Poiché il bambino aveva solo otto mesi, non era facile capire subito per i neogenitori che genere di malessere avesse.

Nonostante i genitori avessero provveduto a cambiarlo, nutrirlo, coccolarlo… insomma, a fare tutto ciò che si presume possa calmare un neonato, il piccolo continuava ad agitarsi sempre di più.

Bastava chiamare il 118.

Ma i ragazzi erano entrati in panico, le urla del figlio penetravano direttamente nelle loro tempie, impedendo anche ai pensieri più elementari di prendere forma.

Assaliti dall’ansia non trovavano neppure il cellulare, nonostante fosse a pochi metri da loro.

Certo, è tutto facile quando non si è coinvolti e le cose si osservano dal di fuori. Ma so cosa significhi avere un bimbo che urla e non sapere prendere neppure la decisione più ovvia.

Il marito si affaccia sulle scale e chiede aiuto al portiere di notte che, sentendo il trambusto li stava già raggiungendo.

Lucido ed esperto avvisa la guardia medica che arriva dopo cinque minuti e durante l’attesa parla con loro, cercando di calmarli.

La presenza distaccata di un “estraneo” riporta i genitori ad una situazione di normalità, tanto che il tutto sembra tornare ad essere sotto controllo.

Dopo poco, il medico placherà il pianto del bimbo e l’ansia dei genitori.

L’intervento rapido del portiere di notte ha sicuramente fatto sì che i nostri Ospiti non si fsiano sentiti soli in un momento di forte criticità.

Quando accade un imprevisto, soprattutto se non si è nella propria città ed abbiamo allentato le barriere difensive, come accade quando si è in vacanza, è importante che ci sia un “ Supereroe” che veglia sui nostri sonni.

Comunque non occorre obbligatoriamente pensare che qualcuno si sentirà male.

E’ sempre comodo e rassicurante sapere che in hotel c’è una figura che tutta la notte tiene gli occhi aperti e protegge i tuoi sonni e quelli dei tuoi cari.

Spesso, in molti 3 stelle, non c’è un portiere di notte che copra l’intera fascia oraria.

In alcuni casi stacca alle 2 di notte e riprende alle 6 del mattino.

In molti altri  non c’è proprio.

Questo perché il regolamento italiano per i 3 stelle è molto poco disciplinato:

la reception deve essere aperta un minimo di 16 ore.

Come si comportano quindi tutti coloro che non hanno il portiere di notte?

Mettono un codice d’ingresso alla porta, fornendo una lista di numeri utili da contattare in caso di problemi notturni o addirittura il numero di telefono del titolare che spesso dorme nei paraggi dell’Hotel e per qualsiasi cosa è pronto a venire in soccorso.

Pensa che in alcuni Hotel nati adesso, non c’è personale fisico, ma è tutto robotizzato.

Sicuramente è molto interessante.

Ma che valore dai tu al fattore umano?

Per noi è fondamentale.

Per questo abbiamo deciso di non risparmiare su una figura professionale che, sebbene non essenziale secondo il regolamento che disciplina la nostra categoria alberghiera, per noi è garanzia di sicurezza e servizio nel momento più importante di una vacanza: la notte.

A proposito…
Sai già come si chiama il nostro Angelo Custode? Il Batman che durante la notte si prenderà cura di te?

CLICCA QUI se vuoi ricevere un preventivo esattamente su misura per le tue esigenze e chiarire ogni tuo dubbio.



Show Buttons
Hide Buttons